• slider
    Studiare a Sofia

Sofia

Sofia è la capitale della Bulgaria e conta circa 1.200.000 abitanti.
Ospita la Medical University of Sofia, una delle più antiche istituzioni universitarie in Bulgaria nel ramo medico.

La città

Sofia è una città molto accogliente sia dal punto di vista climatico, dato che i Monti Vitosha la proteggono, sia per l’atmosfera creata dalla popolazione, aperta e disponibile, e dall’architettura e dal tessuto storico che la caratterizzano. In ogni angolo della città si respira qualcosa del passato e si vivono forte suggestioni.

È una città giovane e molto attiva. I bulgari amano divertirsi e frequentare locali e la vita notturna inizia piuttosto tardi. La città è ricca di club, discoteche e locali dove ballare musica di tutti i generi. Per entrare nello spirito della città visitate un locale dove suonano musica Chalga, un genere molto di moda che fonde ritmi europei e balcanici. Una zona frequentata da giovani e studenti è Studentski Grad, il quartiere universitario, in cui ci sono numerosi club e locali.

La religione è liberamente esercitata in Bulgaria come diritto costituzionale di base. La comunità cristiana ortodossa è predominante,ma ci sono anche minoranze di musulmani, cattolici e protestanti. L'atteggiamento più comune dei bulgari verso qualsiasi fede o religione può essere riassunto nel motto: "Rispetta Dio ma affidati a te stesso!" La lingua ufficiale parlata è il bulgaro. Le lingue straniere parlate includono principalmente il russo e l'inglese, a volte il tedesco e il francese.

Come muoversi a Sofia

Per quanto riguarda servizi pubblici e spostamenti, Sofia è veramente ben fornita. Il centro storico non è molto grande e si può girare tranquillamente a piedi. Le linee di tram e bus consentono di raggiungere facilmente tutti i punti della città, la rete di linee è ben organizzata e gli autobus sono quasi tutti moderni. Stessa cosa per la metro, di nuova costruzione, che possiede due linee. Potrete spostarvi da un capo all’altro della città in appena 10 minuti, i biglietti sono acquistabili nei distributori self-service nelle stazioni della metro. Si può girare anche in taxi - il prezzo di una corsa varia dai 5 ai 25 cent / km - o noleggiando un electric scooter tramite app, al costo di 0.15 centesimi al minuto.

Principali attrazioni a Sofia

Il centro storico è stato ricostruito dopo la Seconda guerra mondiale. I principali luoghi e monumenti da visitare a Sofia sono:

Piazza dell’Assemblea Nazionale

Il suo nome deriva dall’omonimo edificio che si erge nella piazza, al centro della quale è posto il monumento ai liberatori. All’interno della piazza si trova la statua a cavallo dello zar Alessandro II.

Cattedrale di Aleksandar Nevski

È il simbolo della liberazione attuata dai russi a sfavore della dominazione turca, si tratta della più grande cattedrale ortodossa nella regione dei balcani. Presenta cupole placcate in oro e all’interno è ricca di icone e dipinti di pregio.

Chiesa di Santa Sofia

Dà il nome alla città ed è stata costruita sotto il regno di Giustiniano. Si tratta di un esempio di architettura paleocristiana dell’Europa sud orientale.

Teatro nazionale Ivan Vazov

Ospitato in un edificio neoclassico, si affaccia sui giardini pubblici del centro storico. Progettato da una coppia di famosi architetti viennesi, fu aperto al pubblico nel 1907; fu poi quasi completamente distrutto da un incendio nel 1927 e ricostruito nel 1929. Durante la seconda guerra mondiale fu colpito dai bombardamenti e fu ricostruito nel 1945. Nuovamente ristrutturato agli inizi degli anni '70 è stato poi ristrutturato di nuovo nel 2006.

Bulevard Osvoboditel

Uno dei viali più alla moda con boutique, caffetterie e ristoranti nati alla fine del regime sovietico, con la rinascita artistica ed economica del paese.

Museo di storia nazionale di Sofia

Custodisce il Tesoro dei Traci e per questo è considerato uno dei maggiori musei d’Europa.

Tanti altri sono gli edifici da visitare a Sofia, città ricca di arte, storia, religione, tradizioni. La città appartiene a una Europa che mira al futuro ma non dimentica il proprio glorioso e frastagliato passato.

Costo della vita

Il costo della vita in Bulgaria è piuttosto vantaggioso se comparato all’Italia. La moneta bulgara (Leva) è quotata due a uno con l’euro, e questo comporta un sostanziale aumento della capacità di acquisto per gli stranieri.

Mangiare in un ristorante a Sofia - due portate con bevande - può costare circa 45-60 Leva (25 - 30 euro) per due persone.

Per quanto riguarda i generi alimentari il cambio favorevole permette a uno straniero di avere un notevole risparmio di denaro nel fare la spesa. Ad esempio il costo del latte varia da 2,50 a 4,00 Leva (da 1.2 cent a 2,00 euro) al litro, una dozzina di uova ha un costo che va dai 2.70 ai 4,00 Leva (da 1.40 a 2,00 euro) e la frutta in generale ha un prezzo variabile che va da 1,50 a 4,50 Leva (da 0,75 a 2.50 euro).

Informati Ora!